Dalle RegioniMarcheSVI

A Visso (MC) i cacciatori vanno in aiuto degli allevatori e del bestiame in difficoltà

Ancora una volta i cacciatori italiani si contraddistinguono per la loro solidarietà, con un’iniziativa concreta, lanciata dal Sindacato Venatorio Italiano, in aiuto degli allevatori del centro Italia e dei loro animali colpiti duramente dal sisma e dal gelo.

Pubblicità
 

Sta succedendo a Visso, in Provincia di Macerata (zona flagellata sia dal terremoto che successivamente dall’ondata di freddo) dove il coordinatore regionale campano del Sindacato Venatorio Italiano, Antonino Fiorentino unitamente al coordinatore regionale delle Marche, Alberto Fiorino, con l’aiuto di volontari e in collaborazione con la sezione di Massa Lubrense di Coldiretti e con vari enti e ditte della Penisola Sorrentina, tra cui la Cooperativa Agricola Fontanelle di Sant’Agnello, la Cooperativa Agricola Sorrentagri di Sorrento e l’azienda di Autotrasporti STINGA di Sorrento, stanno costruendo una struttura coperta di oltre 200 metri quadrati.

Grazie agli accordi intercorsi con gli allevatori della zona, la struttura offrirà un ricovero temporaneo per il bestiame in difficoltà, nell’attesa del superamento della fase emergenziale.

Noi ci sentiamo di dire un grande Grazie a questi Cacciatori, che si stanno spendendo in aiuto delle popolazioni colpite dal sisma e che mantengono alta la reputazione dei Cacciatori Italiani. Un Grazie anche ai volontari, agli enti e alle ditte della penisola sorrentina che stanno contribuendo all’iniziativa.

Per chi volesse contribuire

Chiunque volesse sostenere l’iniziativa lo potrà fare sia con la propria opera che con contributi economici volontari da versare sul c/c postale n. 001011293030 intestato al Sindacato Venatorio Italiano. Per maggiori informazioni Antony Pollio cell. 3683650167 Giuseppe Coppola cell. 3358325968 Carmine Sanzari cell. 3408246940.

Sotto alcuni scatti della costruzione del ricovero temporaneo

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button