Cacciatore si diventa

Cacciatore si diventa

“Tutt’intorno a casa mia è sempre stato una gran via vai di cacciatori. Forse perché mia mamma detestava la caccia, forse perché le domeniche mattina venivamo puntualmente “svegliati” dalle doppiette, forse perché d’autunno, nei boschi intorno a casa, si doveva fare più attenzione per via dei cacciatori, la mia famiglia non aveva un buon rapporto con la caccia. Poi passano gli anni, tanti anni, e un pranzo mi cambia la vita. Da anti-caccia divento cacciatore. Qui, voglio raccontarvi la mia storia… raccontarvi di come, se non si nasce cacciatore, lo si possa comunque diventare”

Camoscia e Mocette

Comoscia e mocette

Questa volta vorrei raccontarvi la mia seconda esperienza al Camoscio. I censimenti primaverili non sono stati dei migliori, il maltempo e le nevicate tardive non hanno consentito un buon conteggio. Meglio per i camosci peggio per i cacciatori: quest’anno probabilmente …

Contiuna a leggere »

In tre si è in compagnia (cit. J.R.R.T.)

Continuano le dis-avventure del nostro amico che a 35 anni, senza nessun parente ne conoscente cacciatore (anzi provenendo addirittura da una famiglia anticaccia) ha scelto di diventare cacciatore! Questa volta sarà alle prese con uno Yearling di Muflone…. filerà tutto liscio?! … Nell’ultimo …

Contiuna a leggere »

Lo Yearling fantasma

yearling

Continua, in questo terzo capitolo, il racconto delle vicissitudini del nostro amico che a 35 anni, senza nessun parente ne conoscente cacciatore (anzi provenendo addirittura da una famiglia anticaccia) ha scelto di diventare cacciatore! Per chi si fosse perso i capitoli precedenti questi link …

Contiuna a leggere »