Eccoci all’alba

Eccoci all’alba. Quasi… mancano pochissime ore.
Respiriamo adagio l’aria fresca di settembre. Il cuore pulsa pompando l’adrenalina. Le ore sono già contate e le date dell’apertura forse sono già state decise.

Pubblicità  

I cacciatori non dormono la notte.

Mutano si, al sincronizzarsi con le stagioni: l’arrivo dell’autunno. Si è sempre dimostrato il cambiamento. Le foglie che mutano nelle sfumature calde dei loro colori.

Fra di noi, invece, c’è chi ritorna al lavoro dopo le ferie con un enorme malinconia; c’è chi con molti sacrifici quel poco tempo di riposo lo dedica all’allenamento dei cani e principalmente alle nuove leve; c’è chi invece si dedica alle pulizie del bosco, della casa di caccia o nelle sistemazioni delle piccole cose.  E c’è chi, riserva l’estate per un momento di riflessione e un po’ di lavoro, per il mantenersi allo studio e alimentare la propria passione.

Insomma, ci sono persone, chi più chi meno, che s’impegnano per conquistarsi un poco di felicità. Così, con  l’arrivo di questa stagione s’insinua e si diffonde fra gli uomini così come fra i cani, con i sentori del bosco, una sensazione misteriosa ma nello stesso tempo familiare. I cacciatori, inquieti, s’interrogano su cosa li aspetta, su  quante e quali saranno le emozioni di questa nuova stagione venatoria.

I cacciatori, si racconteranno le storie del proprio vissuto, da un anno all’altro, momenti che hanno dato gioia, sorriso, magari conditi con un pizzico di follia. O di ironia. Si scalderanno il cuore, sì, rivivendo negli occhi quelle emozioni nella luce fioca del mattino e rinasceranno giovani nell’animo. Si scalderanno, seduti davanti al focolare con un bicchiere di vino, insieme a vecchi amici. Si agiteranno nei sogni quel poco che riusciranno a dormire.

S’avvicina sempre di più questo groviglio d’emozioni.

Se ne accorgono anche i cani. Li sento che fremono, che uggiolano e s’agitano nei loro box. Tireranno il guinzaglio a mano a mano che c’inoltreremo nel bosco, con  l’avanzare dei nostri passi lungo il sentiero. Fiuteranno tracce del re del bosco. Si scambieranno sguardi, sentendo l’ansia che attanaglia tutti.

Poi, tu… Piccola Stella, quest’anno sarà il nostro primo anno di caccia insieme ❤️
Spero di poterti vedere crescere insieme a me per migliorarci sempre di più.

Saranno i momenti giusti per lasciar vivere le emozioni 😍

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button