Toscana, preapertura della caccia il 2 e 3 settembre. Approvata la delibera

La Confederazione Cacciatori Toscani con il comunicato che vi riportiamo di seguito ha reso noto che la Regione Toscana ha approvato la delibera con cui autorizza la preapertura della caccia nei giorni di sabato 2 e domenica 3 settembre. Le specie cacciabili saranno tortora, colombaccio, corvidi e storno (in deroga) nella giornata di sabato, mentre domenica si potrà prelevare esclusivamente corvidi e storni. Di seguito il comunicato della CCT.

Pubblicità  
PREAPERTURA DELLA CACCIA DUE E TRE SETTEMBRE, APPROVATA LA DELIBERA

La Regione ha approvato la delibera della preapertura. Il provvedimento prevede sabato 2 settembre il prelievo per tortora, colombaccio, corvidi e storno in deroga. La domenica 3 il prelievo è consentito solo a corvidi e storno. La delibera prevede inoltre limitazioni di orario; si caccia in entrambi i giorni solo sino alle 14. Viene infine escluso il prelievo per gli acquatici e per il merlo.

La Confederazione Cacciatori Toscani si è adoperata per giungere ad una soluzione equilibrata e responsabile, contro le sollecitazioni strumentali e pregiudiziali, che puntavano ad una drastica chiusura della caccia. Si è così giunti ad un provvedimento che, pur in presenza di alcune limitazioni su specie ed orari, ribadisce il primato di un approccio scientifico e razionale in considerazione della straordinarietà della situazione climatica.

Un passaggio difficile che tuttavia restituisce certezza di diritto, testimonia la serietà del mondo venatorio e lo sforzo delle istituzioni per giungere ad una soluzione equilibrata. 

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Un Commento

  1. avete notato che le pagine di destra del nuovo tesserino venatorio sono errate? C’è infatti scritto annata venatoria 2016/2017 anziché 2017/2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button