Dalle RegioniToscana

Toscana tesserino venatorio: potrà essere riconsegnato al ritiro di quello nuovo

In Toscana il 20 marzo non sarà più il termine ultimo per la restituzione del tesserino venatorio regionale al comune di residenza. La novità sulle modalità di riconsegna sono state introdotte con la recente Legge Regionale del 1 marzo 2016 (attraverso la modifica dell’articolo 6 comma 4 della L.R. 20/2002) che ha modificato le leggi inerenti il prelievo venatorio (L.R. 3/94) e il calendario venatorio toscano (L.R. 20/2002).

Pubblicità
 

Il tesserino venatorio potrà essere riconsegnato al comune di residenza al momento del ritiro di quello per la nuova stagione venatoria. Viene quindi meno la sanzione amministrativa per la mancata riconsegna dello stesso entro il 20 di marzo di ogni anno.

Secondo le nuove modifiche il tesserino venatorio cartaceo potrà essere sostituito in futuro con un tesserino digitale su supporto informatizzato secondo disposizioni tecniche definite dalla Giunta Regionale.

Fonte: toscananotizie.it

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button