Toscana, la preapertura della stagione di caccia 2020/2021 si farà

La Regione ha superato il ricorso al TAR approvando una seconda delibera con cui riduce il carniere massimo della Tortora

Alla fine, la preapertura della stagione di caccia 2020/2021 in Toscana si farà. Dopo il pasticcio della prima delibera e la sospensione del TAR, la Regione ha approvato una seconda delibera che consentirà il regolare svolgimento della preapertura. Di seguito ripercorriamo quello che è successo negli ultimi giorni.

Pubblicità  

La Prima delibera e il blocco del TAR

Lo scorso 25 agosto la Giunta toscana aveva approvato la delibera con cui autorizzava lo svolgimento della preapertura, prevedendo la possibilità di cacciare nei giorni di mercoledì 2 e domenica 6 settembre le specie Tortora selvatica e Storno (quest’ultima secondo quanto stabilito dal piano di prelievo in deroga).

Per la Tortora la delibera consentiva un carniere massimo di 12 capi per cacciatore, fermo restando il limite annuale fissato a 20 capi dal Calendario Venatorio 2020/2021. Lo stesso calendario venatorio, però, prevede un carniere giornaliero massimo non superiore a 5 capi per cacciatore.

Per questo motivo, lo scorso 31 agosto a seguito di due ricorsi presentati da varie associazioni animaliste (n.00698/2020 e n.00775/2020), il TAR ha sospeso la validità della delibera regionale ritenendola “contraddittoria e immotivata”.

La seconda delibera

La Regione ha posto prontamente rimedio all’errore, approvando oggi 1° settembre una seconda delibera che supera la decisione del TAR riducendo il limite massimo di carniere giornaliero della Tortora a 5 capi.

Così in Toscana si potrà svolgere regolarmente la preapertura della stagione di caccia 2020/2021, secondo queste modalità: 2 sole specie cacciabili, Tortora selvatica e Storno, nelle giornate di mercoledì 2 e domenica 6 settembre dalle ore 6.00 alle ore 19.00. Il prelievo potrà essere effettuato esclusivamente da appostamento nelle Aziende Faunistico Venatorie e su tutto il territorio a caccia programmata (a esclusione delle ZPS e delle zone espressamente indicate nel calendario venatorio) limitatamente all’ATC di residenza.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button