Abruzzo, prorogata la caccia alla Beccaccia

La Regione Abruzzo con una nota dello scorso 24 dicembre ha fatto sapere di aver prorogato la data di chiusura per la caccia alla beccaccia: il nuovo termine è stato fissato fino al 10 gennaio.

Pubblicità  

Parere positivo di ISPRA

Come spiegato nella delibera (qui il testo integrale) il calendario venatorio 2019/2020 prevedeva la possibilità di estendere il periodo di caccia alla Beccaccia anche al mese di gennaio previo ricevimento del parere ISPRA, “rilasciato sulla base dell’analisi dei dati di abbattimento e di monitoraggio della specie fornita dagli ATC.”

A seguito delle relazioni sul monitoraggio della specie fornite da 10 ATC su 11 (solo l’Ambito Territoriale di Caccia Subequaneo non ha inviato nessuna relazione), ISPRA ha dato parere positivo al posticipo della caccia alla beccaccia fino al 10 gennaio 2020, consigliando la limitazione a sole quattro giornate.

Cosa prevede la delibera

Dunque con la nuova delibera, in Abruzzo, la caccia alla beccaccia sarà consentita nelle giornate 2, 4, 5 e 9 gennaio 2020 nei territori dei seguenti 10 ATC: Avezzano, Roveto Carseolano, Sulmona, Barisciano, L’Aquila, Vastese, Chietino-Lancianese, Pescara, Vomano e Salinello.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button