Expo del Cacciatore, una nuova fiera venatoria a Riva del Garda

Erediterà l'esperienza della storica fiera venatoria di Riva del Garda puntando a confermarsi come l'evento di riferimento per la caccia alpina e di selezione

Dall’esperienza acquisita in 14 edizioni di ExpoRiva Caccia Pesca Ambiente, uno degli eventi fieristici più longevi e apprezzati nel settore venatorio italiano, nasce una nuova fiera, si chiamerà Expo del Cacciatore e si terrà tra poco meno di un anno, il 26 e 27 marzo 2022 a Riva del Garda.

Pubblicità
 

Una fiera di riferimento per la caccia alpina e di selezione

Negli anni ExpoRiva Caccia Pesca e Ambiente ha saputo acquisire credibilità fino ad affermarsi come fiera di riferimento per la caccia alpina e di selezione. Un’identità che Expo del Cacciatore andrà a ereditare e ampliare, grazie a un nuovo format con cui punta a rendere più contemporanea la manifestazione e ad attrarre le nuove generazione mantenendo centrali i temi della cultura venatoria e della tradizione mitteleuropea.

Contemporaneità e tradizione che ritroviamo anche nel logo di Expo del Cacciatore, capace di sintetizzare nella forma dei palchi di un cervo e nel colore verde dell’ambiente il giusto equilibrio tra tradizione e innovazione, sottolinea l’attenzione della fiera alla caccia agli ungulati.

“Un’esperienza più estesa ed emozionante”

“Centrale all’interno del lavoro di trasformazione che ha caratterizzato questa manifestazione è stata la figura del cacciatore, la sua passione e l‘importante ruolo di gestione e tutela dell’ambiente che ricopre in natura – dichiara Alessandra Albarelli, Direttrice Generale di Riva del Garda Fierecongressi – la fiera che desideriamo presentare nel 2022 ha l’obiettivo di trasformare la nostra consueta vetrina di attrezzature per la caccia in un’esperienza più estesa ed emozionante. Fondamentali saranno in questo senso le aree dedicate a test e prove, oltre ai progetti su misura che andremo a realizzare con i big player del settore delle armi, delle ottiche e delle attrezzature venatorie”

“Il vantaggio principale di Expo del Cacciatore è quello di poter contare su rapporti autorevoli con istituzioni, associazioni locali e nazionali e grandi aziende del settore – afferma Roberto Pellegrini, Presidente di Riva del Garda Fierecongressi – il nostro obiettivo è realizzare un appuntamento unico nel suo genere, capace di essere un’opportunità di business e visibilità per tutti gli attori coinvolti e in grado di creare la giusta atmosfera per raccontare la cultura venatoria alle nuove generazioni, attraverso un linguaggio più contemporaneo”.

L’appuntamento con Expo del Cacciatore è al quartiere fieristico di Riva del Garda sabato 26 e domenica 27 marzo 2022. Qui potete trovare maggiori informazioni www.expodelcacciatore.it.

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button