Informazioni sul Passo: inverno alle porte

Prosegue l’appuntamento con le informazioni sull’andamento del passo migratorio fornite dall’Associazione Venatoria Anuu Migratoristi, in collaborazione con l’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN. Di seguito l’ultima nota con l’andamento del passo relativo alla scorsa settimana.

Pubblicità  

Logo Anuu

L’INVERNO È ALLE PORTE

In pianura le temperature si sono abbassate e le forti brinate sono comparse sul territorio caratterizzando il paesaggio mattutino. In questo contesto il movimento erratico dei grandi turdidi si è notato a macchia di leopardo.

In generale, la presenza delle specie si è dimostrata molto fiacca, anche se per alcune, come Fringuello e Peppola, così non è stato. Buona la presenza del Merlo, mentre Tordo sassello e Cesena in alcune zone si sono fatti desiderare.

In campagna alcuni contingenti di Allodole, accompagnati dai Fanelli svernanti, si sono notati in buon numero. Tuttavia  i più strenui capannisti sono in attesa del plenilunio del 12 dicembre (proprio alla vigilia d Santa Lucia) sperando nell’arrivo di un buon numero di cesene erratiche dalle altre zone europee.

Nella settimana appena conclusa si hanno notizie di interessanti incontri con la Beccaccia e nelle zone acquatiche si sono notate Alzavole in buon numero. Vi è da segnalare, infine, nei giorni scorsi, un forte movimento di Gru in grossi e compatti gruppi, da nord-ovest, quasi presagio di un inverno che inizia ad avanzare al nord del Paleartico occidentale.

  9 dicembre 2019
ANUUMigratoristi

Fonte Annu.org

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button