Passo migratorio: aumenta la presenza del Tordo bottaccio

Prosegue l’appuntamento con le informazioni sull’andamento del passo migratorio fornite dall’Associazione Venatoria Anuu Migratoristi, in collaborazione con l’Osservatorio Ornitologico di Arosio della FEIN. Di seguito l’ultima nota con l’andamento del passo relativo alla scorsa settimana, in cui si ha avuto una presenza più consistente di Tordi.

Pubblicità

Logo Anuu

FINALMENTE I TORDI

In questo strano movimento migratorio post-nuziale dove si presentano ancora i Beccafichi (migrazione ottimale) e le Balie nere (migrazione molto modesta, anche per i Prispoloni), accompagnati da qualche Codirosso ritardatario, il 21 settembre si sono presentati in forma più concreta i Tordi bottacci.

I grandi turdidi sono una piacevole avvisaglia di ciò che i capannisti attendono come inizio delle loro magiche giornate al capanno. Purtroppo l’improvviso cambiamento meteo di domenica mattina 22/09 ha fatto perdere quello “sprint” che aveva fatto sperare.

Ma siamo solo all’inizio e il gioco delle fasi lunari, con le previsioni meteo che sembrano tendenti al bello per l’inizio di ottobre, fa aprire uno spiraglio alle previsioni ottimiste sul passo. A margine di queste note si segnala, per i più curiosi, l’interessante inanellamento di un Picchio nero presso l’Osservatorio Ornitologico di Arosio dove ancora, durante la settimana appena conclusa, la Capinera si è registrata con numerosi individui in migrazione.

23 settembre 2019
ANUUMigratoristi

Fonte Annu.org

Tags
In Offerta su Amazon
Offerta
Scarponi da caccia Viking Hunter GTX
Scarponi da caccia della nota marca norvegiese Viking, in gorotex, impermeabili e leggeri, con ottimo grip. Eccezionale rapporto qualità/prezzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close