Sardegna, sospeso il prelievo del Moriglione

La Sardegna si aggiunge alla Regioni in cui è sospeso il prelievo del Moriglione. Lo ha deciso il TAR accogliendo le richieste delle associazioni animaliste

Un altro tribunale amministrativo regionale ha vietato la caccia al Moriglione. Questa volta è quello di Cagliari che con il decreto del 21 settembre ha accolto la richiesta di misure cautelari avanzata dalle associazioni animaliste LAC, WWF e Gruppo di Intervento Giuridico.

Pubblicità  

Il copione è sempre lo stesso: in attesa della trattazione collegiale della domanda cautelare, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre, il TAR sceglie di accogliere le misure cautelari, ritenendo quello del prelievo del Moriglione “un caso di estrema gravità ed urgenza, tale da non consentire neppure la dilazione della decisione fino alla data della camera di consiglio”.

In sostanza i giudici ritengono che nel lasso di tempo tra l’apertura della stagione e il 7 ottobre sussista il rischio che il prelievo venatorio del Moriglione causi un danno grave e irreparabile, e per questo scelgono di sospenderne il prelievo fino a quando analizzeranno nel merito i temi del ricorso.

Richiesta la sospensione anche per la Pavoncella

Piccola nota positiva per la pavoncella: anche per questa specie le associazioni animaliste avevano richiesto la sospensione cautelare del prelievo, ma il TAR ha ritenuto che le condizioni di gravità e irreparabilità del danno non fossero tali da concedere le misure cautelari monocratiche.

Il prelievo di questa specie potrà dunque continuare, almeno fino al 7 ottobre, quando il Tribunale valuterà le ragioni esposte nel calendario venatorio regionale e aggiungerà un altro tassello alla discussione su Moriglione e Pavoncella, che prosegue ormai da più di un anno.

Piani d’azione nazionali per Pavoncella e Moriglione

Noi, come tutti i cacciatori italiani, restiamo sempre in attesa che il Ministero dell’Ambiente, come richiesto dalla Commissione Europea, si degni di redigere i piani d’azione nazionali per la conservazione della Pavoncella e Moriglione, che hanno un ruolo cruciale per la salvaguardia di queste due specie e in cui può essere prevista una gestione adattativa del prelievo venatorio.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button