Adriano Mascarino

Adriano Mascarino

Classe 1993 è originario di Sovere, un paese in provincia di Bergamo; dopo aver ottenuto la Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie della Natura nel 2015 con tesi sperimentale dal titolo “Aspetti dell’ecologia del fagiano (Phasianus colchicus, L. 1758) e della pernice rossa (Alectoris rufa, L. 1758) in Aree Protette della Provincia di Alessandria” e la Laurea Magistrale in Scienze Naturali nel 2017 con una tesi sperimentale dal titolo “Ecologia della lepre (lepus europaeus, Pallas 1778) nella Pianura Padana Occidentale”, si è trasferito a Crema dove attualmente risiede. Atleta agonista di canottaggio (Campione Italiano nel 2014) e scrittore (ha esordito nel 2013 con "La Morte Oscura", primo episodio della saga fantasy ambientata nel Sallericur, seguito, nel gennaio 2016, da "La Sfera di Kalebs" e nel settembre 2021 dal romanzo Young Adult “I sogni di Arion”); da sempre nutre una grande passione per la natura, per gli animali, per l’arte venatoria e la pesca. Dal 2017 è insegnante di matematica e scienze alla scuola secondaria di primo grado “Istituto Vest” di Clusone (BG).
Back to top button