Popolari

Porto d’armi in scadenza? Prorogata la validità fino a ottobre

La conversione in legge del decreto Cura Italia ha esteso la proroga della validità dei permessi in scadenza

Come comportarsi se si è titolari di un porto d’armi in scadenza in questo periodo? In cui è vietato uscire di casa senza un valido motivo e questure e prefetture hanno un’operatività ridotta?
Molti cacciatori trovandosi in questa situazione ci hanno chiesto chiarimenti, vista l’impossibilità di rinnovare il porto d’armi secondo il normale iter burocratico. Per il momento non dovete preoccuparvi del rinnovo, vediamo insieme perché.

Pubblicità  

Validità prorogata fino a ottobre

Con il primo decreto “Cura Italia”, entrato in vigore lo scorso 17 marzo, il Governo aveva prorogato fino al 15 giugno 2020 la validità di tutti i porti d’arma con scadenza compresa tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020 (articolo 103, comma 2). 

Visto il protrarsi dell’emergenza, l’articolo 103 comma 2 è stato aggiornato per estendere il periodo della proroga. L’aggiornamento è avvenuto con l’approvazione, lo scorso 24 aprile, del disegno di legge A.C. 2463 di conversione del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18 (Cura Italia), che ha modificato così il comma 2 dell’art. 103:

Tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori di cui all’articolo 15 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380, in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 31 luglio 2020, conservano la loro validità per i successivi 90 giorni dalla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza»“.

Come aveva già chiarito con nota il Ministero degli Interni, fra i “permessi” citati dal suddetto articolo devono intendersi compresi anche “le licenze di porto d’arma, oltre che per la difesa personale, anche per uso caccia e per uso sportivo”. 

Quindi, considerando che ad oggi la cessazione dello stato di emergenza è fissata al 31 luglio 2020, si evince che la validità di tutti i porti d’arma con scadenza compresa tra il 31 gennaio e il 31 luglio 2020 è prorogata fino a fine ottobre.

Cosa succederà a ottobre?

C’è il rischio che in pieno periodo di attività venatoria ci si trovi con il porto d’armi scaduto e con tempistiche di rinnovo prevedibilmente lunghe?

Molti cacciatori con porti d’arma in scadenza se lo stanno chiedendo. Tra questi anche l’Onorevole di Fratelli d’Italia, Maria Cristina Caretta, che sulla questione ha presentato un’interrogazione parlamentare al Ministro Lamorgese.

“Com’è noto – spiega l’On. Caretta – le Questure hanno infatti ridotto il proprio regime lavorativo nel corso dell’emergenza e vi è il rischio che proprio nei mesi di settembre e ottobre gli uffici preposti vengano intasati tra nuove richieste di rinnovo e richieste già in essere con la conseguenza che il rinnovo del porto d’armi potrebbe impiegare tempistiche prevedibilmente troppo lunghe. Ho quindi chiesto al Ministro di permettere, in deroga alla normativa vigente, a tutti i soggetti richiedenti il rinnovo del porto d’armi di far rilasciare dalle Autorità Competenti una copia conforme l’originale del proprio porto d’armi in modo da consentire la regolare partecipazione alla stagione venatoria 2020/2021 e lo svolgimento delle attività nei campi di tiro a volo e presso i poligoni di tiro”.

Cosa fare ora

Se avete un porto d’armi già scaduto o in scadenza, in questo momento non dovete preoccuparvi. Al termine dell’emergenza (per ora fissata al 31 luglio) con la riapertura degli uffici avrete tempo e modo per preparare i documenti e procedere al rinnovo.

Le tempistiche per il rilascio saranno prevedibilmente lunghe, ci auguriamo quindi che la proposta dell’Onorevole Caretta venga accettato per garantire la regolare partecipazione alla stagione di caccia 2020/2021.

Aggiornamento: il Ministero ha chiarito che i titolari di porto d’armi, al momento del rinnovo, non sono tenuti a consegnare il vecchio PDA se è ancora in corso di validità.

Tags
Newsletter

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

5ommenti

  1. Il mio porto d’armi scade il primo settembre quindi non usufruisce della proroga che lo fa valere fino ad ottobre. Vista la burocrazia lunga ed incerta di questo periodo come mi devo regolare? Devo fare i certificati o mi troverò in difficoltà?

  2. Salve. Vorrei chiedere chiarimenti riguardo alla proroga della scadenza dei porto d’armi in quanto mi e stato negata la possibilità di svolgere la caccia di selezione da parte della polizia provinciale che sostiene che la proroga vale solo per la detenzione di armi e non per l” uso venatorio cosa che secondo un mio riscontro non e vera in quanto nel decreto non vi è traccia di articoli che la vietano. il mio documento e scaduto il 26/05/ 2020. Vi ringrazio per la attenzione aspettando un vostro parere.

  3. Buona sera,
    io ho un mero permesso di detenzione (non rinnovai più il porto d’armi 5 anni fa) che sarebbe scaduto il 14 aprile. Anche questo è prorogato fino al 29 ottobre? Vi ringrazio per la risposta

  4. Ciao a tutti scusate se sono un po’ fuori tema io ho fatto tutti i documenti per porto d’armi uso sportivo, quello per la caccia volevo farlo in un secondo nomento, ho consegnato tutto il 9 marzo poco prima dell’emergenza….. Secondo voi la domanda è ancora valida? Grazie mille

    1. Si, se hai consegnato tutti i documenti prima dell’emergenza la domanda dovrebbe restare in lavorazione. Appena gli uffici riprenderanno a lavorare a pieno regime la tua dovrebbe fra le prime domande evase.

  5. Buongiorno, la mia licenza di caccia è scaduta il 2/5/20 e a marzo avevo già pronta la documentazione da consegnare al mio comm.to di zona che però non ho potuto dare in quanto chiusi al pubblico per questo tipo di attività che vige tutt’ora.Il mio dubbio consiste nel quando dovrò lasciare i documenti(a emergenza conclusa) in quanto la certificazione medica potrebbe essere scaduta con la problematica di dover nuovamente rifare la visita medica con un nuovo aggarvio di spese.La proroga non prevede che siano prorogati anche i certificati medici?
    Grazie per l’eventuale risposta.

    1. Ettore siamo in attesa di una circolare del Ministero che chiarisca la questione in modo specifico.
      Probabilmente, come ha già spiegato il Ministero dei Trasporti per i certificati per il rinnovo delle patenti di guida, la validità dei certifica già ottenuti è da considerarsi prorogata per 90 giorni dalla fine dell’emergenza.

  6. Buongiorno, potreste dirmi se la proroga si applica, oltre che al porto armi, anche alle tasse nazionali e regionali?

  7. buongiorno,

    io ho fatto richiesta del rilascio del porto d’ armi uso caccia, il 31/01/2020.
    per il rilascio quando avvera? visto il periodo
    riuscirò ad andare a caccia?

    grazie per una risposta

    1. Buongiorno Dino, ci auguriamo di sì!
      Essendo già avviata la tua procedura dovrebbe essere una delle prime a essere trattata nel momento in cui le questure riapriranno a pieno regime.
      Tienici aggiornati

  8. Il mio Porto d’armi scade il 10 Maggio 2020 se le condizioni lo permettono in Agosto dovrei andare ad effettuare una gita di caccia all’estero, alle frontiere non interessa la proroga adottano la scadenza, cosa succede?

    1. Piero appena possibile deve contattare la Questura del suo territorio e chiedere informazioni. Qualunque cosa le dicessimo noi sarebbe solo una nostra interpretazione…

    1. Il tuo iter di rinnovo è già avviato, quindi appena gli uffici riapriranno il tuo porto d’armi dovrebbe essere tra i primi a venir rilasciato. Aspetta fiducioso

  9. In base al decreto Conte, io che abito in zona montagnosa, e ho 82 anni, posso recarmi ad addestrare i miei cani segugio nelle zone di addestramento?

  10. Salve il mio porto d’armi è scaduto 8 01 2020, avevo tutti i documenti pronti per darli ma hanno chiuso tutto…
    Che devo fare?

  11. Buongiorno, io ho il porto d’ armi per uso caccia scaduto dal 2006. Ero intenzionato a rinnovarlo quest’ anno. Che documenti devo presentare e se devo nuovamente ripetere l’ esame venatorio. Grazie.

    1. Luigi siamo in attesa che il Ministero dell’interno chiarisca la questione. Al momento la proroga della validità è solo per i porti d’armi con scadenza compresa tra il 31 gennaio e il 15 aprile. Ma è logico aspettarsi che venga prorogata la validità anche di quelli in scadenza dopo tale data, vista l’impossibilità di muoversi per rinnovarli. Ad oggi però manca una comunicazione ufficiale

  12. Franco,
    la mia licenza scade il 6.5 prossimo. Visita ok, versamenti tutti fatti, documentazione completa consegnata in questura a fine gennaio scorso. Nel mio caso vale il il 15.6 ?
    Grazie della risposta

    1. Siamo in attesa che il Ministero dell’interno chiarisca la questione. Al momento la proroga della validità è solo per i porti d’armi con scadenza compresa tra il 31 gennaio e il 15 aprile. Ma è logico aspettarsi che venga prorogata la validità anche di quelli in scadenza dopo tale data, vista l’impossibilità di muoversi per rinnovarli. Ad oggi però manca una comunicazione ufficiale

  13. buongiorno, a me scade il porto d’armi uso caccia il giorno 11 agosto 2020 e sono della provincia di como. Io sto preparando tutta la documentazione ma visto l’emergenza in cui ci troviamo non riesco a reperire un medico che mi rilasci il certificato di idoneita’ .Visto i tempi per il rinnovo molto lunghi (3-4mesi)e avendo di mezzo il mese di agosto, e’possibile che al momento dell’apertura caccia a settembre non abbia ancora in mano il porto di fucile. Non hanno fatto ancora nessuna proroga per quelli in scadenza per tale data? altrimenti come devo comportarmi?Qui nessuno sa darmi una risposta,spero almeno voi sappiate darmene una…grazie

    1. Marco purtroppo in questo momento nessuno ha risposte certe. Appena sarà possibile ti conviene contattare la questura di competenza e chiedere informazioni.

  14. Ok il porto d’armi è valido fino giugno, come faccio se aprono la caccia (e tutto da vedere) ad avere tutto in regola quando la questura di brescia in momenti ancora non sospetti (coronavirus) chiedeva 6 mesi di tempo x il rinnovo?

  15. il 06 /03/2020 ho consegnato tutti i documenti necessari per rinnovare il porto d’armi uso caccia in scadenza il 14 agosto 2020 ai carabinieri, non è vista la situazione che mi scada i certificati medici che hanno una durata di 6 mesi grazie se qualcuno può darmi una risposta saluti Baldazzi

    1. Umberto se hai già consegnato tutto non dovresti avere problemi. Da qui ad agosto speriamo vivamente che la situazione si risolva, altrimenti avremo ben altro a cui pensare!

    2. Che io sappia si può anticipare la procedura di rinnovo 15 giorni prima e non 5/6 mesi prima quindi redo che non considereranno la richiesta.

  16. Salve, vorrei sapere quando si possono consegnare i tesserini venatori in Lombardia, l’ultima comunicazione dava il 20 aprile, anziché il 31 marzo, fatemi sapere grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close