La Gallinella d’Acqua

Nome Comune
Gallinella d’acqua

Nome scientifico
Gallinula chloropus
(Ordine gruiformes)

Stato di conservazione in Europa
(Fonte: IUCN Red List of Threatened Species)
Consulta il dossier completo dell IUCN sulla gallinella d’acqua


Dimensioni

Lunghezza 32-35 cm
Peso 250-400 gr
Apertura alare 50-55

Caratteristiche distintive

La gallinella d’acqua ha un piumaggio bruno oliva, il collo e il capo sono neri, le parti inferiori sono grigie con i fianchi striati di bianco. Di medie dimensioni, la gallinella ha il becco appuntito, di colore rosso scuro con la punta gialla (totalmente grigio, invece, negli individui giovani), le ali e la coda sono stretti e arrotondati, le zampe sono di un colore verde scuro con dita lunghe e unghie robuste.

Differenza tra i sessi

I sessi sono simili, la femmina è leggermente più piccola rispetto al maschio.

Abitudini

La gallinella d’acqua è un uccello tipicamente acquatico che trascorre l’inverno in piccoli gruppi non superiori a 12 elementi. E’ una abilissima nuotatrice e non è insolito vederla immergersi per sfuggire ai predatori. In volo invece è piuttosto lenta e goffa, mentre sulla terra ferma ha una camminata elegante, caratterizzata dal movimento della coda che si alza e si abbassa in maniera regolare.

Alimentazione

In prevalenza mangia vegetali come semi, erbe, bacche e alghe e a volte anche frutta. Si nutre anche di piccoli animali, come insetti, crostacei, ragni, molluschi, sanguisughe, piccoli pesci, vermi.

Riproduzione

Il periodo riproduttivo inizia alla fine di febbraio, è caratterizzato da una fase di corteggiamento in cui il maschio rincorre la femmina e abbassa il capo mostrandole la fronte e mettendo in evidenza il becco color rosso scuro . Il nido viene costruito, da entrambi, su materiali galleggianti tra la vegetazione, con giunchi secchi ed erbe, può essere anche in canneti vicino all’acqua e occasionalmente sugli alberi. Qui sia il maschio che la femmina covano da 6-11 uova per circa 20-21 giorni. Depone 2 o 3 volte all’anno. I pulcini sono accuditi da entrambi i genitori e diventano indipendenti velocemente.

Habitat, Distribuzione e Migrazione

La gallinella d’acqua nidifica in Europa, Africa settentrionale e Asia occidentale. E’ una specie migratrice, la popolazione della parte settentrionale tende a svernare nell’area mediterranea. Predilige zone umide, vicino laghi, fiumi, paludi, e aree fitte di vegetazione. Clicca qui per consultare la mappa delle distribuzione

Popolazione e Conservazione

In Europa, si stima una popolazione di 909,000-1,440,000 coppie, quella mondiale è stimata in 2,730,000-4,305,000 individui. Al momento presenta un andatura stabile, non ci sono misure di conservazione note per questa specie in Europa.

Caccia alla Gallinella d’acqua

La caccia viene eseguita in forma vagante, prevalentemente con l’aiuto del cane da ferma o da cerca, che deve incalzarle per indurle all’involo.

Curiosità

La gallinella d’acqua se spaventata emette un suono particolarmente caratteristico

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Back to top button