Banner Benelli Gennaio 2018
prorogata la caccia ai Turdidi

Lazio, prorogata la caccia ai Turdidi fino al 31 gennaio

Dopo la Basilicata, anche la Regione Lazio ha modificato il termine di chiusura dell’attività venatoria per le specie Cesena, Tordo bottaccio e Tordo sassello, posticipandolo dal 20 al 31 gennaio 2018.


Comi si legge nel Decreto del Presidente Regionale dell’8 gennaio scorso, il posticipo è arrivato a seguito delle richieste pervenute all’Assessorato Agricoltura, Caccia e Pesca da parte delle Associazioni venatorie che chiedevano di prorogare la data di chiusura al 31 gennaio, ritenendo tale tempistica compatibile con il periodo di inizio della migrazione prenuziale stabilito dalla Direttiva Uccelli.

La Regione ha deciso così di posticipare al 31 gennaio 2018 la data di chiusura per Cesena, Tordo bottaccio e Tordo sassello, tenendo conto anche del fatto che le vicine Regioni Toscana, Umbria e Marche, con cui è in essere un’attività di interscambio venatorio, prevedevano già nei rispettivi calendari la chiusura al 31 gennaio per tutte e 3 le specie.

Qui potete leggere il testo integrale della delibera del Presidente Regionale n. T00005.

Photo Credit: Martha de Jong-Lantink (license)

Scritto da IoCaccio.it

IoCaccio.it
IoCaccio.it è composto da un team giovane e dinamico, legato da una profonda passione per la caccia e, più in generale, per la natura. Se anche tu sei giovane, e condividi la nostra stessa passione contattaci, per entrare nel Team!

Ti Potrebbe Interessare Anche

Piemonte nuovo legge sulla caccia

Chi può decidere le specie cacciabili? Il TAR manda la Regione Piemonte davanti alla Corte Costituzionale

Lo sappiamo, ormai da anni i cacciatori piemontesi sono ostaggio di una Giunta regionale che …