Basilicata, posticipata la chiusura per Beccaccia e Turdidi

In Basilicata sono state prorogate le date di chiusura dell’attività venatoria per le specie Beccaccia, Tordo Bottaccio, Tordo sassello e Cesena, Lo ha comunicato lo scorso 30 dicembre l’Ufficio Foreste e Tutela del Territorio del Dipartimento Politiche Agricole, sottolineando che tale decisione non produrrà “alcuna significativa alterazione sull’andamento riproduttivo e migratorio delle specie interessate”.

Pubblicità
Beccaccia

In particolare per la Beccaccia la chiusura della stagione venatoria, inizialmente fissata dal calendario 2017/2018 al 31 dicembre, è stata posticipata al 20 gennaio 2018. Con la possibilità di prelevare 1 capo giornaliero e sempre per un massimo di venti capi annui (dal 1/10/2017 al 20/01/2018)

Turdidi

Per Quanto riguarda il Tordo bottaccio, Tordo sassello e Cesena la stagione venatoria chiuderà il 31 gennaio 2018, anzichè il 20. Il prelievo massimo resta fissato a 10 capi giornalieri e duecento capi annui complessivi (dal 1/10/2017 al 31/01/2018).

Fonte Regione Basilicata

In Offerta su Amazon
Offerta
Nastro adeviso mimetico
5 rotoli di nastro adesivo mimetico ottimo per mimetizzare facilmente la vostra attrezzatura da caccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close