Molise, Di Pietro conferma la preapertura come da calendario

Cristiano di Pietro, Consigliere regionale con deleghe alla Caccia, ha confermato che in Molise la preapertura della caccia si svolgerà regolarmente come definito dal calendario venatorio 2017/18. “A seguito delle numerose domande che mi sono state poste su una eventuale modifica della stagione venatoria 2017/2018, – spiega il Consigliere – preciso che resterà tutto invariato, pertanto vigono tutte le date del calendario 2017/2018 approvato definitivamente venerdì 28 luglio dalla Giunta Regionale del Molise”.

Pubblicità
 

“Ricordo che il nuovo calendario prevede l’apertura della caccia dal 17 settembre 2017 – prosegue Di Pietro – e, al contempo, anche importanti novità come la chiusura della caccia al Colombaccio il 10 febbraio e le pre-aperture per varie specie tra cui la tortora nelle giornate del 2, 3 e 9 settembre e la quaglia nelle giornate del 13 e 14 settembre. Quanto al prelievo del cinghiale, invece, questo sarà consentito dal 15 ottobre al 14 gennaio in braccata.

Cosa prevede la preapertura

Come l’anno passato, i cacciatori molisani potranno cacciare in preapertura le specie Cornacchia Grigia, Ghiandaia, Gazza e Tortora, con l’aggiunta da questa stagione della Quaglia. Queste le date:

  • Cornacchia Grigia, Ghiandaia e Gazza nei giorni 9, 13 e 14 settembre (solo d’appostamento)
  • Tortora nei giorni 2, 3 e 9 settembre (solo d’appostamento)
  • Quaglia nei giorni 13 e 14 settembre (dall’alba fino alle ore 14.00)

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button