Dalle RegioniMolise

Molise nuovo piano faunistico venatorio a breve

Dopo l’approvazione nelle province di Campobasso e Isernia dei rispettivi piani provinciali, la Regione Molise ha avviato le ultime procedure per la definizione del nuovo Piano Faunistico Venatorio Regionale.

Pubblicità
 

La Regione si avvarrà di personale tecnico per colmare una lacuna normativa ormai ultra decennale, l’ultimo PFVR risale al 1998.

In merito il Consigliere Regionale con delega alla caccia, Cristiano Di Pietro ha dichiarato: “Nonostante la burocrazia spesso estenuante, stiamo cercando di velocizzare i tempi. Una strada finalmente in discesa, anche in virtù della legge regionale approvata a dicembre in consiglio sul riordino delle funzioni delle province che consentirà, una volta espletate le ultime formalità, di beneficiare dell’apporto prezioso di preparatissimi tecnici”.

“Pertanto – continua Di Pietro – mi sento di dire che a breve, e aggiungerei finalmente, dopo oltre un decennio il Molise sarà dotato di un Piano Faunistico Venatorio regionale, con l’intento di salvaguardare e valorizzare le risorse ambientali e faunistiche e la loro fruizione venatoria nel rispetto delle leggi e del principio di un prelievo sostenibile

Fonte: ecoaltomolise.net

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button