Dalle RegioniToscana

Toscana riconsegna tesserino venatorio, il termine del 20 marzo non è più tassativo

Da quest’anno in Toscana a seguito dell’approvazione della legge regionale n. 20/2016 che ha modificato le leggi inerenti al prelievo venatorio (L.R. 3/94) e al calendario venatorio (L.R. 20/2002), sono state introdotte delle novità sulle modalità di riconsegna dei tesserini venatori.

Pubblicità
 

In particolare è stato modificato l’articolo 6, comma 4 della L.R. 20/2002, inerente il tesserino che ogni cacciatore deve avere con se durante lo svolgimento dell’attività venatoria. Questo il nuovo testo del comma:

“4. Il tesserino è mezzo di controllo delle quantità e delle specie prelevate ed a tal fine deve essere riconsegnato al comune di residenza o in caso di cambio di residenza al comune che lo ha rilasciato. Il termine per la riconsegna è stabilito nel calendario venatorio regionale.”

Quindi, con la modifica normativa non è più tassativo il termine del 20 di marzo per la restituzione del tesserino al comune di residenza, ma diviene tassativo il termine fissato ogni anno nel calendario venatorio.

Nuovo termine per la riconsegna

Per la stagione 2016/2017 il calendario venatorio della Regione Toscana dispone che “il tesserino venatorio regionale debba essere consegnato al comune di residenza all’atto del ritiro del tesserino valido per la stagione successiva e comunque entro e non oltre il giorno 31 agosto di ciascun anno“; 

Il tesserino può quindi essere riconsegnato al comune di residenza al momento del ritiro del tesserino venatorio per la nuova stagione di caccia, senza superare il termine del 31 agosto. Rimane comunque inalterato l’obbligo di riconsegna del tesserino al comune di residenza o, in caso di cambio di residenza al comune, che lo ha rilasciato.

Photo Credit m01229 (license)

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button