Dalle RegioniPiemonte

Calendario Venatorio Piemonte, Vignale: “Ancora deluse le aspettative del mondo venatorio”

Di seguito il comunicato del Consigliere regionale piemontese, Gianluca Vignale, sulla recente approvazione del calendario venatorio 2016/2017.

Pubblicità
 

APPROVATO IL CALENDARIO 2016: ANCORA DELUSE LE ASPETTATIVE DEL MONDO VENATORIO

Come previsto il calendario venatorio per la prossima stagione ha subito ulteriori limitazioni rispetto all’anno scorso:

  • Riduzione di 5 specie cacciabili (pernice bianca, allodola, lepre variabile, folaga e fischione) rispetto all’anno appena trascorso;
  • Non è stata posticipata la data di chiusura della caccia alla prima decade di febbraio per quelle specie consentite dal documento “key concepts”;
  • Sono stati previsti carnieri giornalieri e stagionali per alcune specie migratorie, quali tortora e quaglia, inferiori a quelli indicati dall’ISPRA nelle proprie linee guida.

Tutto ciò non è che la conferma dell’orientamento ostile di questa maggioranza verso il mondo venatorio. Inoltre nessuno pensi che la razionalizzazione dei Comitati sia un vantaggio economico per noi cacciatori: se gli ATC o i CA saranno fusi per cacciare pagheremo sempre le singole quote, ma con il rischio di avere un solo centro di controllo, un territorio troppo esteso da gestire e nessuna risorsa per ripopolamenti.

Ciò non porterà ad altro risultato che limitare le rappresentatività ed aumentare il carico di lavoro di ATC e CA che non possono reggersi solo con le quote dei cacciatori (che inevitabilmente in prospettiva aumenteranno).

Ma forse è proprio questo che si vuole. Mettere in ginocchio il sistema di ATC e CA, nominando commissari sempre disposti ad assecondare le volontà della Giunta.

Anche per parlare di questo e dell’’iter per la discussione della legge sulla caccia vi aspetto giovedì 14 aprile alle ore 20.30 presso il Teatro Don Bunino, Piazza Cavour 1 a Bussoleno

Gianluca Vignale

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button