Dalle RegioniLiguria

Liguria storno, caccia in deroga fino al 2 Dicembre

Il Tribunale amministrativo della Liguria ha respinto l’istanza di misure cautelari urgenti presentata dalle Associazioni ambientaliste e ha preso atto delle nuove modalità di annotazione dei capi prelevati, approvate dalla delibera della giunta regionale dello scorso 3 novembre.

Pubblicità
 

Lo annuncia l’assessore regionale alla Caccia e all’Agricoltura Stefano Mai. Fino al 2 dicembre, data fissata per l’udienza di discussione della domanda di sospensiva, sarà quindi possibile procedere col prelievo in deroga dello storno nei 184 Comuni dove si pratica l’olivicultura.

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button