Abruzzo, posticipate le date di chiusura per Cinghiale, Colombaccio e Beccaccia

Slitta la chiusura della caccia al cinghiale e alla beccacia prevista per domani, 31 dicembre. Potranno essere cacciata anche a gennaio.

Ieri la regione Abruzzo ha prorogato le date di chiusura della caccia a 3 specie: Cinghiale, Beccaccia e Colombaccio. A darne notizia, a margine dei lavori del Consiglio regionale, è stato il vicepresidente della giunta regionale con delega alla caccia Emanuele Imprudente.

Pubblicità
 

Cinghiale

La data di chiusura della caccia al cinghiale, prevista dal calendario venatorio dell’Abruzzo per il 31 dicembre, è stata posticipata al 31 gennaio. Impudente ha spiegato che la decisione è stata presa “in considerazione delle consistenti criticità legate alla proliferazione di tale specie sul territorio regionale, causa di numerosi incidenti stradali e di cospicui danni provocati alle attività agro-economiche, criticità acuite dalle misure adottate per l’emergenza COVID, tra cui la sospensione dell’attività venatoria per l’area rossa”.

Beccaccia e Colombaccio

Anche la data di chiusura per la caccia alla Beccaccia, fissata al 31 dicembre, è stata prorogata al 20 gennaio, così come quella del Colombaccio che potrà essere cacciato fino al 10 febbraio 2021.

Tutte le date di chiusura

Per le altre specie i periodi di caccia restano quelli fissati dal calendario venatorio 2020/2021, che vi riassumiamo di seguito assieme alle modifiche appena introdotte:

  • Chiude al 31 dicembre la caccia a Merlo e Allodola.
  • Chiude al 16 gennaio la caccia a Cornacchia grigia, Gazza e Ghiandaia (a gennaio è consentito soltanto la caccia da appostamento).
  • Chiude al 20 gennaio la caccia a Beccaccia, Cesena, Tordo bottaccio, Tordo sassello, Alzavola, Fischione, Folaga, Gallinella d’acqua, Germano reale, Marzaiola, Porciglione, Canapiglia, Codone, Frullino, Mestolone, Beccaccino.
  • Chiude al 31 gennaio la caccia a Fagiano (solo nei distretti autorizzati) e Cinghiale.
  • Chiude al 10 febbraio la caccia al Colombaccio.

Per la specie Quaglia, Coturnice, Starna, Tortora e Lepre, la caccia è già chiusa.

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!


Ogni venerdì mattina riceverai un'email con tutte le novità della settimana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button