Eventi

Al via oggi la prima edizione di EOS

Con quasi 60 mila metri quadrati di superficie espositiva e oltre 350 aziende presenti è già il salone delle armi e della caccia più grande di sempre in Italia

Alle 9 di oggi ha preso il via lo Euorpean Outdoor Show, noto più semplicemente come EOS, la nuova manifestazione fieristica di Verona dedicata ai settori della caccia, della pesca, della nautica e delle armi. Una fiera molto attesa sia dalle aziende che dal pubblico: da un lato, infatti, è la prima grande manifestazione di settore che si svolge in Italia dopo i due anni di stop causati dal Covid, dall’altro è la prima edizione di un evento che si pone l’ambizioso obbiettivo di portare in fiera buona parte del mondo outdoor e di diventare il punto di rifermento del settore

Pubblicità
 

La location: Verona

Le aspettative sono alte, sono attesi almeno 40 mila visitatori, che potrebbero diventare tranquillamente 50 mila o forse anche più. E per accoglierli si è scelto una location di assoluto livello, VeronaFiere, uno dei quartieri fieristici più apprezzati d’Italia, che già ospita eventi dal respiro interazionale del calibro di Vinitaly, Fieragricola e Fieracavalli.

Stiamo parlando di un quartiere fieristico ottimamente servito e collegato, raggiungibile facilmente dalle autostrade A4 e A22, con migliaia di posti auto disponibili, situato a soli 10 minuti dall’aeroporto Valerio Catullo e dalla stazione di Verona Porta Nuova (entrambe collegate da un servizio di bus-navetta), che si colloca in una delle mete turistiche più rinomate d’Italia, la fatal Verona.

L’esposizione: 4 padiglioni, 60 mila metri quadrati

La superficie espositiva è enorme, quasi 60 mila metri quadrati, divisi in quattro padiglioni: l’11 e 12 ospiteranno gli stand dedicati alle armi, alle munizioni, alla caccia e al tiro; Il 10 sarà dedicato alla pesca; il 9 che ospiterà un’area shopping che da sola misurerà più di 15 mila metri quadrati.

Enorme anche il numero di aziende espositrici, ben 327. In sostanza ci sono tutte le principali realtà nazionali e internazionali: 40 aziende che presentano armi (per 65 marchi), 15 aziende specializzate in munizioni, 20 le aziende di ottiche; poi 20 agenzie di turismo venatorio, tutte le associazioni venatorie e del tiro, l’editoria e un centinaio di espositori che fanno vendita diretta.

Numeri che fanno di EOS il salone delle armi e della caccia più grande di sempre in Italia e tra i maggiori d’Europa, già da questa prima edizione

Gli eventi: presentazioni delle novità, corsi e convegni

Ovviamente non mancheranno gli eventi collaterali, così tanti che è quasi impossibili riassumerli tutti. Si va dalle varie iniziative delle aziende che presenteranno in via ufficiale le ultime novità di mercato ai convegni ospitati dalle due arene dedicate, fino alle premiazioni degli Assoarmieri Award, destinati alle migliori armi, munizioni, ottiche ed abbigliamento.

Senza dimenticare che per tutta la durata di EOS sarà possibile testare le armi messa a disposizioni da Beretta, Benelli, Franchi e Blaser, al tiro a volo di Zevio che sarà collegato alla fiera con navetta gratuita (parte ogni 20 minuti dall’ingresso Re Teodorico).

Informazioni utili per visitare EOS

EOS e in programma a Verona da sabato 30 aprile a lunedì 2 maggio, con orario di apertura dalle 9 alle 18. Qui trovate la lista degli espositori.

Il costo del biglietto d’ingresso acquistato in loco è di 20 €, ridotto 17 €. C’è anche la possibilità di acquistare il biglietto online, a questo link, con costo ridotto a 13€ + 1,35 € di prevendita. Per i gruppi di almeno 15 persone il costo del biglietto è di 10€.

Nelle immediate vicinanze degli ingressi al quartiere fieristico ci sono 3 parcheggi facilmente accessibili sia per chi proviene dalla città sia dall’autostrada: il Multipiano in viale dell’Industria, che può contenere 2.000 posti auto, il parcheggio Re Teodorico, anch’esso in viale dell’Industria, con capacità di 1.400 posti, il nuovo parcheggio P3 (all’ex mercato ortofrutticolo) in viale del Lavoro, che può accogliere 2.000 mezzi.

Per tutte le altre informazioni potete visitare il sito della manifestazione.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button