Dalle AssociazioniFedercaccia

Federcaccia Umbra su chiusura anticipata

Vi riportiamo il comunicato di Federcaccia Umbra in merito alla decisione del Governo di esercitare il potere sostitutivo sul calendario venatorio:

Pubblicità
 

Sul preannunciato decreto del Consiglio dei Ministri che, da quanto trapela, avrebbe deciso l’esercizio dei poteri sostitutivi nei confronti di alcune regioni tra le quali l’Umbria, Federcaccia Umbra precisa quanto segue:

L’attività venatoria procede regolarmente fino al 31 gennaio prossimo per tute le specie previste dal calendario venatorio regionale 2015-16, ad eccezione di beccaccia, cesena, tordo bottaccio
Per queste tre specie il Consiglio dei Ministri ha annunciato la chiusura anticipata. Ad oggi il suddetto decreto non è ancora pervenuto a nessuna istituzione. Non conosciamo se il decreto stabilisca se la chiusura alle tre specie indicate avvenga “dal” 20 gennaio 2016 o “il” 20 gennaio 2016.

Pertanto, stante l’assenza di una voce ufficiale superiore a quella della Regione Umbria che ha emanato il calendario venatorio regionale per la stagione 2015-16, riteniamo che il giorno 20 gennaio si possano ancora cacciare le specie beccaccia, cesena e tordo bottaccio e che l’eventuale chiusura anticipata per le stesse possa scattare, in caso di decreto, a partire dal giorno 21.

Fidc nazionale ha già predisposto ricorso al Tar del Lazio per chiedere la sospensiva dell’assurdo, arrogante decreto ministeriale che, qualora fosse emanato, farebbe il paio con analogo provvedimento del 2015, il cui ricorso è tuttora in attesa di essere discusso. Questo nuovo ricorso verrà ovviamente depositato non appena conosciuti i termini e i dettami del nuovo, annunciato decreto ministeriale. Sarà nostra cura tenere informati i cacciatori su tutti i futuri sviluppi.

Il presidente e i dirigenti regionali di Federcaccia Umbra dichiarano in assoluta tranquillità che anche domani, 20 gennaio, nel pieno rispetto delle disposizioni della Regione Umbria e del suo calendario venatorio, andranno regolarmente a caccia anche di beccacce, cesene e tordi bottacci.

Ufficio Stampa Federcaccia Umbra

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button