Dalle AssociazioniFedercacciaSardegna

FIDC Sardegna commenta la mancata proroga per Tordo e Beccaccia

Vi avevamo parlato qualche giorno fa delle richiesta avanzata al CFR della Sardegna dalle Associazioni Venatorie CPA, FIDC e UCS per valutare la posticizipazione al 31 Gennaio della data di chiusura della caccia a Beccaccia e Tordo.

Pubblicità
 

Purtroppo la riunione del CFR del 13 Gennaio ha dato esito negativo, Beccaccia e tordo chiuderanno al 17 Gennaio. Vi Riportiamo la risposta di Federcaccia Sardegna

Federcaccia Sardegna deve precisare in ordine alla negata possibilità di estensione del calendario venatorio al tordo ed alla beccaccia sino al 31 gennaio con la motivazione di antigiuridicità resa dall’Assessorato Regionale Ambiente nella riunione del 13 scorso.

Federcaccia ha sostenuto la giuridicità di quanto richiesto, conclamata nel merito nei calendari venatori di almeno sette regioni italiane, senza contare quelle di circa altrettante nazioni straniere.

Abbiamo prima citato poi letto in riunione la motivazione consolidata del Tar Liguria in recentissima sentenza in cui è confermata la giuridicità del principio de quo, basato sempre sui criteri scientifici espressi nel key concept. La sentenza riguarda il tordo giacché in discussione in quel procedimento. La beccaccia è ormai al là di queste discussioni giacché è stata esaminata con sistemi modernissimi nei suoi viaggi migratori, per cui il 31 gennaio è soltanto un riferimento di legge.

E’ legittimo cacciare il tordo bottaccio sino al 31 gennaio.

Le affermazioni di base politica dell’assessorato non possono inficiare un principio giuridico consolidato secondo la giurisprudenza amministrativa italiana, ed è questo il secondo anno in cui la Regione Sardegna si autolede, con danno agli utenti specifici ed a tutte le categorie che lavorano nell’indotto.

Sarebbe a questo punto necessario un intervento equilibratore dall’alto, ad evitare conflitti che possono degenerare proprio in un momento giuridicamente rilevante che vede finalmente l’attenzione politico amministrativa spostata sul piano faunistico regionale fino poi all’attuazione complessiva della legge 23.

Il presidente Regionale FIdC Sardegna, Avv. Franco Sciarra

Photo Credit: fieldfare (Turdus pilaris) via photopin (license)

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button