Lombardia: in arrivo il bando per erogare fondi ai Roccoli

I contributi con molta probabilità arriveranno nei prossimi mesi e serviranno alla manutenzione dei roccoli

Dopo aver approvato il prelievo in deroga di 8000 stormi, un’altra gradita novità è in arrivo per il mondo venatorio lombardo. A quanto pare infatti, è imminente l’emissione di un bando per erogare fondi utili alla manutenzione dei roccoli.

Pubblicità  

Mazzalli: “Attivare un serio percorso di recupero e salvaguardia”

A darne notizia è stata Barbara Mazzali, Consigliere della regione lombarda, che in un comunicato stampa di giovedì scorso ha affermato: “È in fase di elaborazione il bando della Regione Lombardia per erogare i contributi per la manutenzione dei roccoli. A dicembre il Consiglio aveva approvato il mio emendamento al bilancio di previsione 2019-2021, dove chiedevo che venisse attribuito uno stanziamento pari a 200mila euro per la manutenzione e salvaguardia dei roccoli.

Adesso questa richiesta si sta concretizzando e ringrazio l’assessore Rolfi, che sta mettendo a punto il bando. Malgrado infatti molti roccoli siano andati perduti, ve ne sono ancora decine, soprattutto nelle province di Bergamo e Brescia, ed è nostro dovere attivare un serio percorso di recupero e salvaguardia.

È quindi in fase di elaborazione il bando specifico, finalizzato a erogare contributi per la manutenzione dei roccoli, da corrispondere ai proprietari dei fondi in cui sono localizzati gli impianti. Questo è solamente l’inizio che deve vedere la loro riapertura in rispetto delle nostre tradizioni e della nostra storia.

Chi potrà usufruire di tali fondi?

Ebbene, tutti coloro che sono i proprietari dei fondi in cui le strutture sono localizzate. I proventi dovranno essere utilizzati per effettuare la manutenzione dei roccoli. In particolar modo, quest’ultimi dovranno essere rinnovati dal punto di vista della sicurezza.

Tags
In Offerta su Amazon
Offerta
Beccacce e Beccacciai
Un libro di Ettore Garavini interamente dedicato alla caccia alla Regina del bosco. Considerato una Bibbia per tutti i cacciatori appassionati di Beccacce
Back to top button
Close