ANUUArcicacciaCCTDalle AssociazioniFedercacciaToscana

Toscana, CCT: Gestione faunistica a rischio

Toscana gestione faunistica a rischio. CCT: servono provvedimenti urgenti per mettere gli ATC in grado di operare 

Pubblicità
 

Ci sono le risorse ma mancano le regole: incredibile ma vero, è quello che rischia di accadere in Toscana dove, dopo le riforme messe a punto dalla Regione per disegnare la nuova governance della gestione faunistica, mancano alcuni passaggi che rischiano di inceppare l’intera macchina.

Se ne è discusso in una affollata riunione dalla Confederazione dei Cacciatori Toscani con i propri rappresentanti nei Comitati di Gestione degli Ambiti Territoriali di Caccia. Se non si troveranno tempestivamente soluzioni, in attesa del varo delle nuove norme che tardano ad arrivare – questo il preoccupato leitmotiv di tutti gli interventi – a rischio è la pianificazione delle attività che prevedono oltre ai ripopolamenti, i miglioramenti ambientali e le attività per la prevenzione e la refusione dei danni alle colture agricole.

Un grido di allarme che non riguarda dunque solo i cacciatori, ma anche gli agricoltori e la collettività, per le attività di interesse generale che i cacciatori svolgono. “E’ necessario che la Regione – ha detto il segretario della CCT Marco Romagnoli – intervenga tempestivamente per mettere in grado gli ATC di formulare la propria programmazione con serenità e certezza di diritto. Non c’è più tempo e servono subito fatti per evitare che gli aspetti positivi delle riforme varate vengano vanificati dai ritardi nell’attuazione pratica”.

Firenze, 27 gennaio 2016
Confederazione Cacciatori Toscani
(Federcaccia – Arcicaccia – ANUU)

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button