Eventi

Tutti i dettagli della 3ª Giornata Nazionale dell’Orgoglio Venatorio

L’appuntamento è per domenica 22 maggio 2016 nella capitale italiana della produzione di armi sportive e da caccia, la città di Gardone Valtrompia, che diverrà vetrina della Terza Giornata Nazionale dell’Orgoglio Venatorio.

Pubblicità
 

Dalla collaborazione delle principali associazioni venatorie del territorio bresciano e bergamasco con l’amministrazione comunale di Gardone Valtrompia, il Consorzio Armaioli Italiani e la Comunità Montana di Valle Trompia, nasce la Terza Giornata Nazionale dell’Orgoglio Venatorio che porterà a sfilare, uniti sotto la stessa bandiera in difesa della passione per l’attività venatoria, migliaia di cacciatori italiani.

IL CORTEO
Il ritrovo è previsto alle 13.00 all’Oratorio San Giovanni Bosco di Gardone Valtrompiaa seguire, con un corteo ordinato e pacifico, i cacciatori sfileranno dalle 14.00 per raggiungere il Parco del Mella, dove sarà installato il palcoscenico per gli interventi delle autorità ed i comizi. A dare colore e folklore al corteo ed alla giornata ci penseranno non solo gli striscioni dei cacciatori, ma anche i carri con la riproduzione di un capanno e di un roccolo a dimensioni naturali e tutti coloro che sfileranno insieme agli inseparabili cani da caccia.

LE INIZIATIVE DELLA GIORNATA
Molte sono le iniziative collaterali, predisposte dall’amministrazione comunale, dal Consorzio Armaioli Italiani e dalla Comunità Montana:

Aziende Armiere
Il ConArmI grazie alla generosità dei suoi associati, ha raccolto ricchissimi omaggi da mettere in palio con una grande sottoscrizione a premi. Le stesse aziende armiere che hanno offerto fucili, abbigliamento ed altri prodotti, apriranno al pubblico per visite guidate e saranno presenti al Museo delle Armi e della Tradizione Armiera, dove esporranno alcuni modelli della loro produzione. A questo link gli orari e le date di apertura al pubblico delle aziende aderenti.

Stand Espositivi
Presso il Parco del Mella, sotto i portici di Piazza dei Carabinieri accanto alle numerose bancarelle che formeranno un mercatino di prodotti tipici della Valtrompia, saranno presenti con corner dedicati alla distribuzione di materiale promozionale le aziende armiere aderenti al ConArmI e le postazioni di promozione turistica della Valle Trompia.

Spiedo Bresciano
L’oratorio di Gardone ed alcune associazioni si sono mobilitate per il ristoro, con menù a base di spiedo, che certo non poteva mancare, e piatti tipici. Inoltre, il tradizionale spiedo potrà essere gustato previa prenotazione nei ristoranti della zona riportati a questo link.

Musei aperti
Nei musei aderenti al circuito de “La Via del Ferro” sono previste aperture straordinarie e la possibilità di organizzare visite guidate. Presso il Museo delle Armi e della Tradizione Armiera di Gardone Valtrompia, che resterà aperto Sabato 21 maggio dalle 15.00 alle 18.00 e domenica 22 maggio dalle 9.00 alle 18.00, sarà possibile visitare, oltre al museo, la Mostra temporanea “Storie dal bosco – documenti, immagini e testimonianze di vita nel bosco”, con oggetti e immagini che raccontano tradizioni e pratiche legate all’uso delle montagne nel passato. Inoltre, all’ultimo piano di Villa Mutti Bernardelli, sede del museo, sarà allestito un  laboratorio di arte incisoria per artisti locali di bulino e punta, di zigrino e scalpello, che il pubblico potrà vedere all’opera.
Altri musei e mostre per cui sono previste aperture straordinarie sono: il Museo “Il Forno Fusorio” a Tavernole sul Mella, (via Forno Fusorio – Sabato 21 maggio dalle 15.00 alle 19.00 e domenica 22 maggio dalle 9.00 alle 11.00 – Ingresso libero); il Museo “I Magli” a Sarezzo (via Vallegobbia – Sabato 21 maggio dalle 15.00 alle 19.00 e domenica 22 maggio dalle 9.00 alle 11.00 – Ingresso libero); la Mostra quadriennale “La Grande Guerra. Collezione Aldo Piotti e Fausta Melzani” a Collio (via Maniva – Sabato 21 maggio dalle 15.00 alle 19.00 e domenica 22 maggio dalle 9.00 alle 11.00 – Ingresso libero)

LA LOGISTICA
È stata predisposta una mappa della zona (la trovate a fondo articolo) che segnala i parcheggi aperti, i bar, i ristoranti, le aziende e i musei che sarà possibile visitare e tutti i punti di interesse della manifestazione. Sarà attivo per tutta la giornata un servizio di bus navetta gratuito per chi arriverà in auto e dovrà parcheggiare nei comuni vicini. Valtrompia Soccorso è già pronta con le sue quattro ambulanze nel caso di emergenze. Schierati in prima fila anche i vigili della Polizia Locale, i Carabinieri della stazione di Gardone V.T, il Gruppo Alpini, la Protezione Civile e le guardie venatorie volontarie.

Per ulteriori informazioni visitate il  sito ufficiale della manifestazione www.orgogliovenatorio.it e il sito della Comunità montana della Valle Trompia www.cm.valletrompia.it

MappaOrgoglioVenatorio

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button