Dalle AssociazioniToscana

Toscana, anche il CPA interviene sul tema abolizione degli ATC

Dopo l’intervento della Confederazione Cacciatori Toscani e la risposta del Vice Presidente di Libera Caccia, anche la CPA Toscana interviene in merito alla sentenza della Corte Costituzionale che ha dichiarato illegittime le recenti modifiche alle legge regionale sulla caccia per quanto riguarda la suddivisione degli ATC.

Pubblicità
 

Di seguito l’intervento di Maurizio Montagnani, Presidente Caccia Pesca Ambiente (CPA) Regione Toscana

*

NON CI RESTA CHE PIANGERE

In questi miei 50 anni, non avevo mai visto cose simili.

Di cosa parlo? Dell’amata “arte venatoria”; i nostri burocrati ogni giorno trovano qualche motivazione per non mandarci a caccia.

Non bastava tutto quello che è successo con la chiusura anticipata dell’annata venatoria, per quanto riguardava alcune specie migratorie, non bastava tutto il caos che la nuova legge obiettivo della Regione Toscana ha introdotto da quest’anno.

Adesso è stata dichiarata “illegittima” da parte della Corte Costituzionale alcuni paragrafi della legge 88/2014 della stessa Regione, nella fattispecie l’articolo che accorpava le ATC da 19 a 9, pur rimanendo gli stessi territori, infatti “chiusi” da sottoambiti.

Siamo veramente alla frutta!

Leggo oggi sui quotidiani che la maggioranza ha dato la colpa alla minoranze; ma scusate la maggioranza non legifera in materia?
Non è lei che decide come quando e perché?
Vi ricordate? Tutti felici perché pensavano che questa nuova legge avesse dato maggior territorio ai cacciatori.

Niente di tutto questo, nelle stesse giornate di quel dicembre 2014 la stessa Regione aumentava la quota d’iscrizione nella ATC da 51.65 a 100 euro.

Bel passo avanti! Come CPA denunciai il fatto che avremmo speso di più per andare a caccia, ma tutti restarono in silenzio.

Avete visto miglioramenti? Migliore gestione? Maggiore popolazione di piccola selvaggina stanziale?

Ecco quella legge era già nata male e come vedo è finita peggio.

Maurizio Montagnani,
Presidente Caccia Pesca Ambiente (CPA) 
Regione Toscana

Vuoi restare aggiornato? Attiva le notifiche!

Scegli le categorie di contenuti che ti interessano e metti i bottoni che trovi qui sotto su ON.



Non visualizzi i bottoni? Leggi qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button